"coppia" en español

new bellissima donna solare giulia caldissima
last minute tantra a corpo
sbalorditiva divina con fisico statuario body
appena arrivata sexy sexy sexy massagio corpo
massaggiatore discipline olistiche
massaggi sensuali
news bravissima transex sensuale
melany la piu troia picantissima completissima
solo whatsapp lucia raffinata dolce sensuale
milf vera porcellina molto coccolona
mai vista la piu maiala di tutte attenzione x
nuova massaggio nuda

Il mondo delle orchidee | vendita online specie botaniche e ibridi selezionati

COME CURARE LE ORCHIDEE | Fatto in casa da Benedetta

bab.la arrow_drop_down bab.la - Online dictionaries, vocabulary, conjugation, grammar Toggle navigation Traductor Diccionario Conjugación Frases Juegos Más de bab.la arrow_drop_down Tests Gramática Diccionario y más Vivir en el extranjero Acerca de bab.la public Idioma de la página arrow_drop_down Idioma de la página es Español it Italiano Search dictionary Italiano cached à è é ì ò ù Español cached á é í ó ú ü ñ expand_more Italiano Español search Traducir cancel keyboard Traducirarrow_forward Cambiar de diccionario Nuestros diccionarios son bidireccionales, es decir, que puedes buscar palabras en ambos idiomas a la vez. Diccionarios en italiano Italiano Español Italiano – Español Italiano Inglés Italiano – Inglés Italiano Alemán Italiano – Alemán Italiano Francés Italiano – Francés Italiano Rumano Italiano – Rumano Diccionarios en español Español Italiano Español – Italiano Español Inglés Español – Inglés Español Portugués Español – Portugués Español Alemán Español – Alemán Español Francés Español – Francés Otros diccionarios Portugués Inglés Portugués – Inglés Portugués Alemán Portugués – Alemán Alemán Inglés Alemán – Inglés Árabe Inglés Árabe – Inglés Chino Inglés Chino – Inglés Inglés Checo Inglés – Checo Danés Inglés Danés – Inglés Coreano Inglés Coreano – Inglés Inglés Finlandés Inglés – Finlandés Francés Inglés Francés – Inglés Inglés Griego Inglés – Griego Hindi Inglés Hindi – Inglés Inglés Húngaro Inglés – Húngaro Inglés Holandés Inglés – Holandés Inglés Indonesio Inglés – Indonesio Japonés Inglés Japonés – Inglés Inglés Noruego Inglés – Noruego Polaco Inglés Polaco – Inglés Rumano Inglés Rumano – Inglés Ruso Inglés Ruso – Inglés Sueco Inglés Sueco – Inglés Suajili Inglés Suajili – Inglés Inglés Tailandés Inglés – Tailandés Turco Inglés Turco – Inglés Inglés Vietnamita Inglés – Vietnamita Alemán Chino Alemán – Chino Danés Alemán Danés – Alemán Alemán Francés Alemán – Francés Alemán Holandés Alemán – Holandés Alemán Polaco Alemán – Polaco Alemán Ruso Alemán – Ruso Alemán Sueco Alemán – Sueco Alemán Turco Alemán – Turco Polaco Ruso Polaco – Ruso Inglés Esperanto Inglés – Esperanto expand_more Más diccionarios en italiano bab.la Diccionario Italiano-Español C coppia Qué significa "coppia" en español IT "coppia" en español volume_up coppia {f} ES pareja par volume_up coppia d'opposti {f} ES par antitético volume_up rapporto di coppia {m} ES relación de pareja Leer más Traducciones y ejemplos Ejemplos Sinónimos Traducciones y ejemplos IT coppia {femenino} volume_up coppia (también: partner, compagno, consorte, convivente) volume_up pareja {f} more_vert open_in_new Enlace a TED warning Solicitar revisión Poi c'è un'altra coppia, una coppia Brasiliana. expand_more Y entonces hay otra pareja, hay una pareja brasileña. more_vert open_in_new Enlace a TED warning Solicitar revisión (Risate) Agitate, e avrete una coppia eterosessuale. (Risas) Agitan y tienen una pareja heterosexual. more_vert open_in_new Enlace a Vatican warning Solicitar revisión C’era con noi una coppia che aveva avuto uccisi 46 familiari negli scontri etnici. Estaba con nosotros una pareja a la que le habían matado 46 familiares en las luchas étnicas. coppia (también: paio) volume_up par {m} more_vert open_in_new Enlace a TED warning Solicitar revisión Abbiamo una coppia di dita con le superfici più grandi. expand_more Tenemos un par de superficies en las yemas de los dedos que son más grandes. more_vert open_in_new Enlace a TED warning Solicitar revisión Ne ho trovato una coppia in Norvegia l'anno scorso. El año pasado encontré un par en Noruega. more_vert open_in_new Enlace a TED warning Solicitar revisión Voglio dire, questa è una coppia di recipienti ritorti che non furono mai studiati per lo scopo per cui furono creati. Es decir, es un par de cobre trenzado que nunca fue diseñado para el propósito con que se está utilizando. IT coppia d'opposti {femenino} volume_up coppia d'opposti volume_up par antitético {m} IT rapporto di coppia {masculino} volume_up rapporto di coppia volume_up relación de pareja {f} Ejemplos de uso Ejemplos de uso para "coppia" en español Estos enunciados provienen de fuentes externas y pueden ser poco precisos. bab.la no es responsable de su contenido. Italian Sequenziare una coppia di basi costava 10$ nel 1990, poi 1 centesimo nel 2000. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Costaba 10 dólares por base en 1990, luego un centavo en el año 2000. Italian E l'ultima volta che il riccone ci invitò, invitò anche una coppia di filosofi. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión La última vez que nos invitó también había invitado a dos filósofos. Italian In una comune coppia sposata si mente all'altro coniuge una volta ogni dieci interazioni. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Si son un matrimonio promedio, mentirán a su cónyuge en una de cada 10 interacciones. Italian C’era con noi una coppia che aveva avuto uccisi 46 familiari negli scontri etnici. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Estaba con nosotros una pareja a la que le habían matado 46 familiares en las luchas étnicas. Italian Qualunque coppia sorpresa in atteggiamenti intimi sarebbe stata fatta sposare immediatamente. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Cualquier chico o chica que estuviera coqueteando se casaría inmediatamente. Italian «Una coppia che si ama autenticamente - afferma - è una sfida per un prete. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión “Un matrimonio que se ama de verdad es un desafío para el sacerdote. Italian Abbiamo una coppia di dita con le superfici più grandi. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Tenemos un par de superficies en las yemas de los dedos que son más grandes. Italian Sì, quando si separa una coppia di amici intimi, la vostra probabilità di divorziare aumenta del 75%. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Así es, cuando una pareja amiga se separa, aumentan tus posibilidades de divorciarte en un 75%. Italian Questa è di una coppia di artisti, Michael Abernathy e Bud Holland. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Esta es una pareja, Michael Abernathy y Bud Holland. Italian Eccomi qui con questa coppia, noi tre indietreggiando ai piedi del Calvario che sta per arrivare, sapete. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Aquí estoy con la pareja, los tres retrocediéndonos al pie de caballería, al punto de morir, saben. Italian La giovane coppia trovò appoggio spirituale nei Frati Minori, che, dal 1222, si diffusero in Turingia. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión La joven pareja encontró apoyo espiritual en los Frailes Menores que, desde 1222, se difundieron en Turingia. Italian Ma a un certo momento l'anno scorso, una giovane coppia si è sposata. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Pero el año pasado una pareja se casó. Italian Il processo fu inventato nel 1886 da una coppia di 22enni - Hall negli Stati Uniti e Heroult in Francia. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión El proceso fue inventado en 1886 por dos jóvenes de 22 años: Hall en los Estados Unidos y Héroult en Francia. Italian Appena fori Chicago, una giovane coppia, Susan e Daniel Mitchell, stava per avere il loro primo bambino. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión A las afueras de Chicago, una joven pareja, Susan y Daniel Mitchell, estaban a punto de tener a su primer bebé. Italian Poi c'è un'altra coppia, una coppia Brasiliana. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Y entonces hay otra pareja, hay una pareja brasileña. Italian (Risate) Agitate, e avrete una coppia eterosessuale. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión (Risas) Agitan y tienen una pareja heterosexual. Italian Voglio dire, questa è una coppia di recipienti ritorti che non furono mai studiati per lo scopo per cui furono creati. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Es decir, es un par de cobre trenzado que nunca fue diseñado para el propósito con que se está utilizando. Italian Credo quindi che il rito nuziale sia stato concepito per connetterci a questa nuova coppia, connetterci emotivamente. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Creo que esto nos dice que hemos diseñado este ritual para conectarnos con la nueva pareja a nivel emocional. Italian Una coppia di anziani camminava lungo la strada. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión Una pareja mayor venía caminando por la calle. Italian Ne ho trovato una coppia in Norvegia l'anno scorso. more_vert open_in_new Enlace a fuente warning Solicitar revisión El año pasado encontré un par en Noruega. SinónimosSinónimos (italiano) para "coppia":coppiaItalian duettoduopaiopariglia coniugifidanzatisposi Derechos de autor © Thesauro italiano Más de bab.la Aprende otras palabras Italian coperturacopiacopiarecopilotacopiosocopistacoplacoppacoppa del mondocoppetta mestruale coppia coppia d'opposticoppiettacoppolacopricapocoprilettocoprirecoprirsicoracidecoraggiocoraggiosamente Además bab.la te proporciona el diccionario español-inglés para más traducciones. comment Solicitar revisión Cerrar Vivir en el extranjero Guía fácil para vivir en el extranjero Todo lo que necesitas saber para empezar tu aventura en otro país. Leer más Frases Habla como un nativo Frases útiles en español sobre diversos temas traducidas en 28 idiomas. Ver frases El ahorcado El ahorcado ¿Te apetece echar una partida a un juego? ¿O lo tuyo es aprender? ¡Aquí lo tienes todo! Juega ahora Contáctanos Diccionario y más Traductor Diccionario Conjugación Tests Juegos Frases Vivir en el extranjero Blog Acerca de bab.la Acerca de bab.la Noticias Contacto Publicidad Prensa Ofertas de Trabajo Copyright © IDM 2020, a menos que se indique lo contrario. Todos los derechos reservados. Términos de uso Política de privacidad Política de Cookies Consent Management arrow_upward refreshclosevolume_up

sensuale belen yana bellissima dolcissima caldissima unica a sanremo gran pompinara bionda bella
COPPIA - Traducción al español - bab.la, appena arrivata orientale denis piu bella

Salta al contenuto Orchis Mundi – Il mondo delle Orchidee Menu Homepage Eventi Il mio account Shop Esemplari unici e divisioni Orchidee in fiore Novità Miniature per orchidari Specie Botaniche Aerangis Aerides Barkeria Bulbophyllum Cattleya/Guarianthe Ceratostylis Coelogyne Cuitlauzina Cymbidiella Cymbidium Cyrtochilum Dendrobium Dinema Epidendrum Gastrochilus Gomesa Holcoglossum Ionopsis Jumellea Macradenia Masdevallia Maxillaria Mediocalcar Miltonia Oeoniella Paphiopedilum Paraphalaenopsis Peristeria Phalaenopsis Phragmipedium Pleurothallis Pomatocalpa Prosthechea/Encyclia Psychopsis Renanthera Restrepia Rhynchostylis Scaphosepalum Sobennikoffia Vanda Ibridi Selezionati Cattleya Cattlianthe Oncidium Paphiopedilum Phragmipedium Rhyncholaeliocattleya Vandachostylis Materiali e Accessori Annaffiatura Cestelli in legno Concimi Etichette Servizi Substrati Trattamento malattie e parassiti Tutori Serre Contatti Carrello Condizioni di vendita e privacy Privacy Condizioni di vendita 0 elementi 0,00€ Homepage Benvenuto in O rchis M undi – I l Mon d o de l le O rch i dee. Potrai trovare specie botaniche particolari,  rarità ed ibridi selezionati per iniziare o arricchire la tua Collezione. La produzione e la vendita sono curate direttamente per fornirti il miglior servizio possibile. Inoltre troverai una vasta gamma di accessori e materiali  per coltivare al meglio alla tua passione. Visita il nostro shop online e scopri le orchidee più particolari, cresciute con dedizione e cura all’interno delle nostre serre, per darti sempre un qualcosa in più. Chi siamo Appassionato coltivatore da oltre 20 anni, nel lontano 1998 rimasi folgorato quando visitai i Giardini Botanici di Singapore. Da quel momento le orchidee sono diventate la mia passione. Negli anni ho vissuto tutte le fasi della coltivazione, da quella in casa per giungere fino a quella in serra affrontando le varie problematiche legate ai diversi ambienti di coltivazione. Con il tempo ho acquisito molte conoscenze che mi hanno consentito di diventare un giudice internazionale con FIO – Federazione Italiana Orchidee. Nella Federazione sono membro del consiglio direttivo, contribuisco alla redazione della pubblicazione ‘Orchidea’ e sono delegato presso l’EOC – European Orchid Council. Questa passione è ora una professione. Nasce così O rchisM undi – Il Mond o del l e O rchi dee, il più grande punto vendita d’Italia specializzato in sole orchidee. Ci sono poi le serre di coltivazione che ospitano tutte le orchidee presenti nello shop. Qui non solo troverai in vendita un’ampia scelta di orchidee particolari da acquistare, ma anche materiali di coltivazione e per il rinvaso, accessori e altro. Inoltre grazie all’esperienza maturata avrai sempre a disposizione un interlocutore professionale e preparato che possa seguirti dalla fase di pre-acquisto fino al post-vendita. Le piante che ti propongo sono state tutte accuratamente selezionate, sono di ottima qualità ed in larga parte forza fiore . La mia filosofia è “più è grande la pianta più è facile da coltivare e prima la vedrò in fiore”. Contatti Per qualsiasi informazione compila il form sottostante oppure invia una mail a info@orchismundi.com I also speak English, French, German and Spanish, so do not hesitate to contact me . Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesto) Oggetto info su piante nello shopinfo generiche sui prodottiinfo su serre Il tuo messaggio Verifica che non sei un robot Pagine Carrello Cassa Condizioni di vendita Condizioni di vendita e privacy Contatti Homepage Il mio account Privacy Shop Wishlist Chi siamo SocialVisualizza il profilo di OrchisMundi su Facebook Visualizza il profilo di OrchisMundi su Twitter Visualizza il profilo di OrchisMundi su Instagram Privacy & Cookies: questo sito utilizza i cookies. Continuando ad utilizzare il presente sito, accetti il loro uso. Per saperne di più, incluso come controllarli, visita il seguente link: Politica sui cookie Ricerca prodotto…× Orario e informazioni:PUNTO DI RITROVO: Frazione Schievenin, 74 32030 Quero (BL) +39-335-7710210 info@orchismundi.comORARI: Serra visitabile su appuntamento Domenica: Chiuso Privacy Proudly powered by WordPress Contattami

Vai al contenutoI libri di Benedetta disponibili su AmazonAccediRegistrati Toggle navigation HomeAntipastiAperitiviBuffetVelociPrimiPastaRisottoVegetarianiVelociSecondiCarnePesceFrittiVegetarianiVelociTorte SalateContorniVerdureVelociPiatti UniciLievitatiDolciSalatiPizze e focacceDolciBiscottiCremeTorteCheesecakeTorte FreddeCiambelloniDolci al cucchiaioCrostateMuffinsPancakesRotoliDispensaConfettureLiquoriRicette SenzaRicette senza GlutineRicette senza LattosioRicette senza NichelRicette senza UovaSpecialiNatalePasquaCarnevaleSan ValentinoCompleannoHalloweenAmiciLife & ChiaraPolvere di Riso55Winston55RaccolteCasaDecorare la casaPulire casaOrganizzare casaGiardinaggioConsigli FurbiConsigli generaliCome sostituireCome fareCome pulireCome cuocere COME CURARE LE ORCHIDEE 09/08/2019 Benedetta Rossi 39 Invia WhatsApp Facebook Twitter Pinterest   Salva tra i Preferiti Oggi voglio condividere con voi tutti i miei segreti su come curare le orchidee. Io le chiamo genericamente orchidee ma in realtà mi riferisco alle phalaenopsis, le piante più comuni nelle nostre case. Queste orchidee si chiamano phalaenopsis  perché il loro meraviglioso fiore ricorda una farfalla dalle ali spiegate. Tanti anni fa mi hanno regalato una piantina ed è stato subito amore a prima vista. La mia prima orchidea però è stata un totale disastro ed è morta subito, ma non mi sono mai scoraggiata! Ho comprato altre orchidee, ho chiesto aiuto al mio vivaista di fiducia, ho letto qualche libro e con il tempo ho avuto le mie soddisfazioni. In realtà curare al meglio un’orchidea è davvero facile, basta avere qualche piccolo accorgimento e queste piante ci regaleranno fioriture bellissime.L’ORCHIDEA PHALAENOPSIS Queste orchidee sono originarie dell’Asia e sono tipiche delle zone calde e umide. La loro particolarità è che crescono attaccate alla corteccia degli alberi. Le radici infatti  sono tutte aeree, quindi questa pianta non ha bisogno di terra per crescere.I loro fiori hanno spesso grandi dimensioni e una lunga fioritura. Questa è una pianta monopoidale, ovvero si sviluppa su un unico piede vegetativo.QUALE ORCHIDEA COMPRARE? In commercio esistono tanti tipi diversi di phalaenopsis che differiscono per il colore dei loro fiori: bianchi, rosa, gialli, arancioni, fucsia, insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta. L’unico colore che naturalmente non appartiene a queste piante è il blu con tutte le sue sfumature, quindi qualora trovaste un’orchidea con questi colori in realtà si tratta di fiori bianchi tinti di blu. Spesso sono vendute dentro vasi trasparenti che lasciano intravedere le radici. Quando compriamo un’orchidea accertiamoci dello stato di salute delle radici; devono essere sode, piene, dal colore verde intenso…insomma non devono essere secche! Anche le foglie devono essere sode e dal colore verde brillante, ma sopratutto devono tendere verso l’alto; sconsiglio l’acquisto di orchidee con le foglie ad “orecchie da cocker”, ovvero foglie che tendono verso il basso, perché significa che la pianta ha qualche problema. Suggerisco poi, di acquistare un’orchidea con tanti boccioli ancora chiusi, in modo tale da potere godere della fioritura per tanto tempo.QUALE VASO SCEGLIERE ? Per chi è alle prime armi consiglio i vasi trasparenti, ma solo per praticità. Molti credono sia quasi obbligatorio usare dei vasi trasparenti per favorire la fotosintesi delle radici. In realtà la fotosintesi è svolta quasi unicamente dalle foglie dell’orchidea e pochissimo dalle radici. Il vantaggio dei vasi trasparenti è che possiamo verificare facilmente lo stato di salute delle radici  e il loro bisogno di acqua. Quindi se ci sentiamo esperti nella coltivazione delle orchidee possiamo tranquillamente usare un vaso non trasparente, la pianta non soffrirà affatto del cambiamento. Come detto in precedenza le orchidee hanno radici aeree, quindi non vanno mai messe nel classico terriccio per piante. Il substrato ideale per le orchidee è la corteccia d’albero sminuzzata, detta anche bark. In molti casi per aumentare l’umidità del vaso si aggiunge anche un po’ di sfagno per piante, che è una sorta di muschio capace di trattenere l’acqua. La grandezza del vaso deve essere commisurata alla dimensione della pianta, in ogni caso per favorire una generosa fioritura è meglio scegliere vasi piccoli.COME ANNAFFIARE UN’ORCHIDEA La causa principale di morte di un’orchidea è la troppa acqua! Il mio amico vivaista me lo ha confermato; l’errore più frequente nella cura di un’orchidea è senza dubbio un’eccessiva irrigazione. Le orchidee vanno bagnate solo quando sono completamente asciutte, quindi è impossibile dare un’indicazione precisa delle annaffiature mensili. In linea di massima in inverno potrebbero essere sufficienti 2 annaffiature al mese, in estate, se fa molto caldo, anche una a settimana. L’unico parametro che ci aiuta a capire quando dare l’acqua sono le radici; se appaiono di un colore verde spento e dai riflessi grigio argento, allora significa che bisogna dare l’acqua. Un’altro parametro che indica la mancanza d’acqua è il peso del vaso; soppesiamo il vaso e se ci sembra troppo leggero c’è bisogno di acqua. Le radici ben idratate appaiono gonfie e di colore verde brillante. Se siamo indecisi sul da farsi, pensiamo che è meglio un giorno di secchezza in più, piuttosto che dare acqua quando non ce n’è bisogno! Se il terriccio nel quale coltiviamo l’orchidea è composto da bark e sfagno annaffiamo l’orchidea come qualsiasi altra pianta, facendo però attenzione a non lasciare residui nel sottovaso. Se invece coltiviamo l’orchidea solo con bark possiamo immergere il vaso per 2/3 nell’acqua e aspettare qualche minuto affinché la pianta si idrati per bene (foto 1). In ogni caso non si devono mai bagnare i fiori, altrimenti potrebbero appassire. Le foglie possono essere inumidite con dell’acqua, magari aiutandoci con uno spruzzino (foto 2), facendo però attenzione a non creare ristagni nel nucleo vegetativo della pianta…anche in questo caso la pianta potrebbe marcire. Quindi consiglio di tamponare le foglie con panno per asciugare l’acqua in eccesso. L’acqua migliore da usare è quella demineralizzata (per intenderci l’acqua del ferro da stiro), ma se ogni tanto diamo l’acqua del rubinetto non succede niente. L’unica accortezza da avere con l’acqua è che non sia troppo fredda, quindi se occorre scaldiamola qualche secondo al microonde (intorno ai 35 gradi).IL CONCIME Dare il concime alle orchidee è essenziale per garantire la crescita della pianta e abbondanti fioriture. In commercio ne esistono tantissimi, specifici per le orchidee. Tutti differiscono nella somministrazione, quindi è meglio leggere le indicazioni che ogni produttore consiglia del proprio prodotto. In linea di massima è meglio concimare l’orchidea tutto l’anno, ma sospendere quando la pianta è in fiore. Non scoraggiamoci però se vediamo crescere molto poco un’orchidea, è assolutamente normale! Le phalaenopsis hanno una crescita estremamente lenta, addirittura potrebbero emettere una sola nuova foglia all’anno.LA FIORITURA Senza dubbio il momento più soddisfacente per chi coltiva orchidee è la sua fioritura. Se la pianta è stata curata e concimata ci regalerà due volte l’anno (in autunno e primavera) una  fioritura che durerà un paio di mesi (foto 1). Non bagniamo mai i fiori e se cominciano a ispessirsi e a diventare spugnosi, è del tutto normale…stanno per appassire! Una volta caduto l’ultimo fiore, decidiamo se lasciare gli steli o tagliarli. Se decidiamo di lasciarli, i fiori ricresceranno sempre in quegli steli, ma un po’ più piccoli. Nonostante le cure amorevoli i vecchi steli appassiscono? Nessun problema! La pianta ne farà di nuovi la prossima stagione. Se invece decidiamo di tagliarli subito (foto 2), la pianta quando sarà il momento farà un nuovo stelo e da lì nasceranno i nuovi fiori.UN POSTO PERFETTO PER LE ORCHIDEE Le phalaenopsis sono piante che richiedono un posto caldo e luminoso. Il luogo ideale per posizionare un’orchidea è dentro casa davanti una finestra, lontana però dal sole diretto. Basta quindi mettere una tenda leggera alla finestra e la nostra orchidea sarà felice! Le orchidee non amano gli sbalzi di temperatura, quindi se dobbiamo aprire la finestra in inverno, spostiamo la pianta in un angolo riparato. Per favorire l’umidità dell’ambiente possiamo mettere una piccola ciotola d’acqua vicino alla pianta. Se le foglie dell’orchidea sono impolverate, laviamole con un batuffolo di cotone (io uso sempre i dischetti leva trucco) bagnato con acqua e una goccia di latte. Anche se può strano, quella  piccola goccia di latte disciolta nell’acqua, renderà le foglie lucide senza residui di calcare. I miei consigli finisco qui!  Scrivetemi nei commenti se ne conoscete di altri e se vi fa piacere mandatemi qualche foto delle vostre orchidee.   Ti potrebbe interessare... 5 CONSIGLI PER CURARE LE PIANTE QUANDO PARTIAMO IN VACANZA COME COLTIVARE LE FRAGOLE NELL’ORTO VERTICALE IN VASO (26 voti, media: 4,50) Loading... Voto Commenta CONDIVIDI O SALVA Invia WhatsApp Facebook Twitter Pinterest   Salva tra i Preferiti Pubblicato in A CASA MIA, Come fare, Consigli Furbi, Curiosità, Giardinaggio, Redazionali - curiosità Lascia un commento Cancel Reply Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!Carica la tua foto della ricetta!  (Allowed file types: jpg, png, maximum file size: 2MB. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Iscriviti alla nostra Newsletter COMMENTI Tutti i vostri commenti su COME CURARE LE ORCHIDEE Eleonora - 7 Settembre 2020 18:53 Ciao Benedetta mi hanno regalato un orchidea , da una settimana ho visto che nel vaso c’è un filo di cotone purtroppo mi si è staccato, posso comunque mettere il vaso a bagno e fare scolare l acqua in eccesso .Non credo sia importante il filo o si? Rispondi Benedetta Rossi - 9 Settembre 2020 18:17 Ciao Eleonora, il filo non è necessario 🙂 Rispondi Ismaele - 24 Agosto 2020 11:36 Ciao ho comprato diverse volte le orchidee senza riuscire. Me ne hanno regalate 3 il 10 luglio. Le ho innaffiate 3 volte ma le radici sono marroni e arricciate ma le foglie sono marcite e cadute. Con gli steli ke alle punte iniziano a seccare. Premetto ke le immergo totalmente in acqua x 30 min le faccio scolare x 1 ora e le rimetto al posto. Ho notato anche ke molte rasosi sono fuori dal vaso e non dentro. Potrebbe essere piccolo? Grazie Rispondi Benedetta Rossi - 28 Agosto 2020 11:17 Ciao Ismaele, da come descrivi le tue piante sono purtroppo marce evidentemente hai dato troppa acqua 🙂 Rispondi Gianluigi - 16 Agosto 2020 16:58 Ciao, ho letto i tuoi consigli. Lamia orchidea ha tre foglie carnose verdi, tre steli verdi e un mezzo stelo. Ora ha perso i fiori (bianchi). Dove si può tenere? Come la si può curare? Caldo, freddo? Poca acqua? Grazie Rispondi Benedetta Rossi - 28 Agosto 2020 11:19 Ciao Gianluigi, da come descrivi la tua pianta sta benissimo quindi continua come hai sempre fatto. Che perda ad un certo punto i fiori è normalissimo 🙂 Rispondi Giuliana - 2 Agosto 2020 19:48 Grazie per i consigli utili che ci hai dato, soprattutto quelli per l’acquisto. Di solito io guardavo solo i boccioli, ora farò attenzione anche alle radici e foglie. La prossima volta so cosa fare per prendermi cura dell’orchidea fin dall’acquisto. Rispondi Maria angela - 7 Luglio 2020 0:30 Bellissimi le orchidei Rispondi Angela - 25 Maggio 2020 14:09 Ciao Benedetta, la mia orchidea fa solo qualche fiore all’estremità dello stelo ( potessi mandarti una foto lo farei ☺️) che è bello lungo. Per farle fare più fiori mi consigli di tagliare lo stelo quando non ci saranno più fiori ? Se è si, mi spieghi esattamente lo stelo come va tagliato e in che punto ? Grazie mille ☺️ Rispondi Carla Angelini - 18 Maggio 2020 11:51 Ciao Benedetta, i fiori della mia Orchidea stanno cadendo e lo stelo sta diventando marrone quindi sta staccando, dovrò tagliarli? Grazie dei consigli Rispondi Benedetta - 18 Maggio 2020 11:57 Ciao Carla, fai fare alla pianta, se vedi che lo stelo diventa completamente secco recidilo senza problemi 🙂 Rispondi Carla Angelini - 18 Maggio 2020 12:33 Grazie, altrimenti taglio solo la parte dello stelo che si sarà seccata Rispondi Kimberly - 17 Maggio 2020 22:26 Ma i fiori durano sempre o è normale che cadono? Cioè se cadono vuol dire che l’orchidea è secca? Grazie per la risposta Rispondi Benedetta - 18 Maggio 2020 11:45 Ciao Kimberly, i fiori è normale che dopo un po’ appassiscano, ma la pianta comunque sta bene 🙂 Rispondi Anna - 3 Aprile 2020 10:46 Ciao Benedetta, Le foglie della mia orchidea ingialliscono e cadono. Non mi sembrava di averla innaffiata troppo, però ho visto che le annaffi due volte al mese, ioavevo letto una volta alla settimana, potrebbe essere quello? Mi piacerebbe che almeno una volta riuscissi a non far morire la mia orchidea……😂 Rispondi Benedetta - 18 Maggio 2020 11:47 Ciao Anna, purtroppo da come descrivi la tua pianta sembra che sia marcia, sicuramente avrai dato troppa acqua all’orchidea 🙂 Rispondi Cristina - 15 Marzo 2020 9:46 Ciao Non ho cortecce da mettere nella mia orchidea regalata quasi un anno fa. Cosa ci posso mettere in alternativa. Visto che adesso sono chiusa in casa. In casa ho del terriccio……. Rispondi Benedetta - 15 Marzo 2020 16:52 Ciao Cristina, ti sconsiglio l’utilizzo del terriccio. Per emergenza puoi usare del polistirolo tagliato a cubetti :). Quando la situazione si normalizza vai in un vivaio e compra la corteccia 🙂 Rispondi Maria Lucia - 27 Febbraio 2020 18:38 Le mie orchidee fanno solo foglie e radici… Cosa devo fare? Rispondi Loredana - 6 Gennaio 2020 22:40 Ciao io ho un Orchidea che mi hanno regalato ma è in vaso con la terra, ma è un anno che non mi fa più fiori ma solo foglie cosa posso fare grazie Rispondi Benedetta - 13 Gennaio 2020 13:28 Ciao Loredana, quella che hanno regalato a te è un’orchidea diversa dalle phalaenopsis 🙂 quindi purtroppo non so consigliarti 🙂 Rispondi Chiara - 5 Gennaio 2020 11:16 Grande!!!! Finalmente una ricetta spiegata velocemente e in modo chiaro. Risultato sempre garantito! Grazie Elisabetta Rispondi Nadina - 3 Ottobre 2019 10:55 Ciao, io ho un orchidea da circa 3 anni e l’acqua sotto gliela lascio sempre. Uso acqua demineralizzata come hai detto tu e la pianta non ha mai avuto problemi. Fa i fiori circa due volte l’anno poi si seccano e cadono da soli. Nom so se sia un bene che le radici siano sempre bagnate. Tu dici che non lo e? Rispondi Benedetta - 3 Ottobre 2019 18:05 Ciao Nadina se la tua pianta sta bene ( e dalla tua descrizione sembra di sì ) continua come hai fatto fino ad ora 🙂 Rispondi Ketty - 22 Settembre 2019 16:54 Ciao io ho un orchidea che ha quasi un anno però adesso mi ha germogliato nello stelo secco una piccola piantina senza radici cosa devo fare ??????? Rispondi Benedetta - 24 Settembre 2019 18:06 Ciao Ketty sei fortunata è un keiki 🙂 è il figlio della pianta. Lasciagli sviluppare le radici poi lo recidi e lo pianti 🙂 Rispondi Giulia - 20 Gennaio 2020 9:40 lo stesso è successo anche a me. C’è un momento preciso nel quale reciderlo (primavera), oppure va bene un qualsiasi momento dopo lo sviluppo delle radici? Rispondi Benedetta - 21 Gennaio 2020 18:57 Ciao Giulia, dopo che la pianta è sfiorita puoi tagliare lo stelo 🙂 Rispondi Tiziana - 16 Settembre 2019 11:42 Ciao Benedetta! Ho acquistato una calancola fiorita a inizio maggio e durante il periodo estivo ha quasi triplicato la sua dimensione, è molto bella! Ti chiedo un’informazione perché non ho mai trattato questo tipo di pianta: ogni rametto che inizialmente portava i fiori (in parte ancora presenti nella pianta), si sono alquanto allungati, tante piccole foglie hanno sostituito i fiori caduti, ma solo nella cima del rametto, perché il resto del rametto è completamente nudo. Dovrei forse recidere quei rametti per permettere lo sviluppo successivo della pianta da altre parti, oppure devo lasciarli perché in futuro si svilupperanno e diventeranno più spessi e resistenti? Attendo tuo consiglio e ti ringrazio anticipatamente per la tua disponibilità. Rispondi Benedetta - 16 Settembre 2019 16:29 Ciao Tiziana purtroppo non conosco bene questa pianta, prova a chiedere un consiglio al tuo vivaista di fiducia 🙂 Rispondi Teresa - 20 Agosto 2019 14:38 Ciao, Benedetta! Una amica mi ha lasciato una Phal in condizioni un po’ tragiche, con foglie tagliate a metà (probabilmente per togliere parti danneggiate) e radici secche, dicendomi che se riesco a farla rifiorire me la regala. A parte tutte le indicazioni che già dai, con le radici secche cosa consigli di farei? Le taglio? Le lascio lì? Se può essere utile, mi sembra che nel vaso ci sia solo Bark, niente sfagno. Grazie in anticipo! Rispondi Chiara - 14 Agosto 2019 10:17 Grazie per i tuoi consigli, io adoro le orchidee!! Come vanno tagliati gli steli, a che punto? Rispondi Benedetta - 28 Agosto 2019 12:47 Ciao Chiara tagliale al primo nodo 🙂 Rispondi andrea - 13 Agosto 2019 22:56 ciao benedetta. ti scrivo per chiederti come posso fare a far sopravvivere le mie orchide per due settimane …..perché vado in ferie . Grazie in anticipo Andrea da Londra Rispondi Benedetta - 28 Agosto 2019 12:48 Ciao Andrea bagnale generosamente prima di partire e come hai letto per 2 settimane starà benissimo 🙂 Rispondi Ilaria - 12 Agosto 2019 1:07 Così! Piccola precisazione: alle orchidee phalaenopsis lo sbalzo di temperatura aiuta e come soprattutto per la rifioritura!!!! Un pichino di vento (o per meglio dire un piccolo movimento di aria) la gradiscono!! Possono essere coltivate in acqua purché le radici siano bagnate per 1/3!!!! Vogliono la luce ma non quella diretta del sole e soprattutto non devono restare attaccate al vetro della finestra perché le foglie si ustionerebbero! X chi non è esperto nell’innaffiare le phal basta dar loro acqua da bordo vaso e non bagnare mai tra l’attaccatura delle foglie: pena marciume della pianta! Una volta data l’acqua necessaria (a radici grigio argento) farle scolare x benino e riporre al loro posto!!! Rispondi Benedetta - 28 Agosto 2019 12:47 Ciao Ilaria grazia per la precisazione 🙂 Rispondi Anna - 11 Agosto 2019 23:25 Io purtroppo l’ho travasata in un vasetto piu grande com del terriccio universale. É il caso che la rimetto nel suo vaso più piccolo e tolgo il terriccio? Le radici secche posso tagliarle? Grazie Rispondi Sandy - 13 Agosto 2019 21:53 Si le radici secche le puoi tagliare. Io non credo sia necessario che la ripianti di nuovo.. Rispondi ISCRIVITI Seguici Facebook 5.9 M Fans Youtube 2.4M Subscriber Instagram 3.3 M Followers © 2020 MAUI MEDIA SRL - P.IVA:02277940447 Privacy Policy Informativa Cookies Contatti Advertising Job X Accedi con: ENTRA CON Facebook oppureNome utente o emailPassword Only fill in if you are not human Ricordami Registrati Password dimenticata?

entra nel nostro paradiso il tuo benessere cercasi massaggiatrice foto bambola cinese bellissimma top girl or viviana bella signora enne tutta per te per il sensualmente per te roxy appena arrivata tutta completa anche l volta assoluta bella sportiva facciamo delle mai vista prima nuova ragazza schiavo per coppia