20 consigli per la "prima volta" - iO Donna

Tolentino, la 27enne Elena Lionello porta a casa un record mondiale nel nuoto in acque libere

massaggio californiano emozionale
passionale giovane orientale bellissima
dea del sesso
Escort Misano Adriatico
ricostruzione unghie gel pisa nail art
nuova ragazza bellissima vieni provare vero
loredana milf enne x la prima volta qui porka
alessandra frosinone completissima appena
massaggi personalizzati
milf vera porcellina molto coccolona
dimentica lo stress orientale massaggiatrice
bisex ragazzo asiatico anni

Giulio Berruti racconta la prima notte con Maria Elena Boschi

Attualità Moda Bellezza Benessere Personaggi Spettacoli Lifestyle Oroscopo Video Speciali Blog Style Piccoli Segreti di bellezza Prevenzione quotidiana Shoppable L’oroscopo del giorno Sfilate Primavera 2021 Speciale Spose 2020 Moda Autunno 2020 Rientro a scuola Mostra del Cinema di Venezia Podcast Royal Family Mindfulness e meditazione, le pratiche per il benessere quotidiano corriere della sera | Moda Bellezza Famiglie Reali TV Oroscopo Attualità Moda Bellezza Benessere Personaggi Spettacoli Lifestyle Oroscopo Video Speciali Blog Style Piccoli Home •  Benessere  •  Amore e Sesso  •  20 consigli per la “prima volta” FOCUS ON: 1 Segreti di bellezza 2 Prevenzione quotidiana 3 Shoppable 4 L'oroscopo del giorno 5 Sfilate Primavera 2021 6 Speciale Spose 2020 7 Moda Autunno 2020 8 Rientro a scuola 9 Mostra del Cinema di Venezia 10 Podcast Royal Family 11 Mindfulness e meditazione, le pratiche per il benessere quotidiano 12 Aprile 2016 Amore e Sesso 20 consigli per la “prima volta” In Italia il primo rapporto sessuale per le ragazze arriva in media attorno ai diciassette anni e secondo un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità il 22 per cento delle quindicenni italiane lo ha già fatto Ecco i suggeerimenti degli esperti dela Sigo di Elena Meli L a prima volta non si scorda mai. Ma non si dimenticano neppure le paure, i dubbi, le ansie, talvolta anche il dolore (leggi Kloe Kardashian: «La mia prima volta? Volevo che finisse presto» ) che accompagnano l’attesa del momento e del ragazzo giusto. Oggi il primo rapporto sessuale per le ragazze arriva in media attorno ai diciassette anni e secondo un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità il 22 per cento delle quindicenni italiane lo ha già fatto: nel nostro Paese la vita sessuale inizia perciò tuttora un po’ più tardi rispetto a quella delle altre europee, in Danimarca per esempio il 38 per cento delle quindicenni ha già avuto una prima esperienza, in Inghilterra il 32. Questo non significa che le ragazzine italiane arrivino al fatidico giorno più consapevoli, anzi: innumerevoli dati mostrano che l’incoscienza fa da padrona, perché molte pensano che non si possa restare incinta dopo la prima volta o ignorano del tutto il pericolo delle malattie a trasmissione sessuale, che infatti è più elevato proprio fra le giovanissime perché usano poco il preservativo. Vivere in maniera serena e sicura la prima volta però è possibile: la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (Sigo), attraverso il portale Scegli tu, ha realizzato un vademecum per affrontarla senza inutili angosce, con consapevolezza e ottimismo. Ecco allora venti consigli dei ginecologi per una prima volta indimenticabile ma soprattutto positiva.

Non esiste l’età giusta per farlo la prima volta e non bisognerebbe decidere solo perché tutte le amiche ci sono già passate o perché lui insiste: affrontare il sesso quando ci si sente realmente pronte e a proprio agio è il primo passo perché sia un’esperienza serena e appagante. Solo se lo si desidera davvero, infatti, il sesso può dare sensazioni ed emozioni positive: farlo senza convinzione o, peggio, essendovi quasi costrette significa avere una prima volta che potrebbe segnare per sempre e in negativo la propria vita sessuale. Anche per la prima volta serve un contraccettivo ed è bene informarsi su quale sia l’opzione più adatta a noi prima del fatidico momento: parlarne con il ginecologo o con il medico di famiglia è una buona scelta, per chiarirsi le idee e prendere la decisione giusta. Una visita dal ginecologo prima di iniziare l’attività sessuale serve anche per fare domande ed eliminare dubbi e paure di qualunque genere; chi non vuole andare dal ginecologo della mamma perché si vergogna può comunque accedere a uno specialista presso qualunque consultorio. Bando alle paure di troppo: tutte temono che la prima volta sia dolorosa e le leggende metropolitane sul tema si sprecano. In realtà, come spiegano i ginecologi SIGO, l’esperienza è molto variabile e se il rapporto è desiderato e si raggiunge un buon grado di eccitazione il dolore è limitato e dura poco. Di fatto, lo si dimentica perché poi il piacere prende il sopravvento. No anche al timore che sia un’esperienza “cruenta” per via della perdita di sangue dovuta alla rottura dell’imene: di nuovo, la variabilità fra ragazze è enorme ed esistono casi in cui il sanguinamento è assente o minimo, limitato a poche gocce, grazie alla forma dell’imene o alla sua elasticità. Non bisogna chiedersi se saremo “brave”, non esiste un campionato del sesso. Anche se il timore di non essere all’altezza può essere comprensibile se lui ha già avuto esperienze, occorre affrontare il momento con serenità, senza pensarsi incapaci. Parlare con lui dei propri timori e della propria inesperienza aiuta ad aumentare la complicità, che è ciò che serve perché tutto vada bene. Meglio invece non millantare esperienze inesistenti, perché essere smascherate alla prova dei fatti potrebbe essere fin troppo facile. Vietato credere che lui ci lascerà se la “prestazione” non sarà degna di una maga del sesso: la paura del rifiuto è molto diffusa ma va superata pensando che se il partner davvero ragionasse in questo modo non varrebbe la pena stare assieme… Anche per questo è importante prendersi tempo per capire chi sia la persona giusta con cui vivere un’esperienza così speciale e unica: se ci si ama non ci si prende in giro per l’inesperienza a letto né tantomeno ci si lascia per un motivo simile. Non fingete: se qualcosa non va è meglio parlarne con lui, solo aprirsi e discutere dei propri bisogni e desideri potrà aiutarvi ad avere una vita sessuale soddisfacente, ora e in futuro. Scegliere il posto e l’occasione giusta per farlo è altrettanto importante per rilassarsi e far sì che tutto vada per il meglio: essere certi di non essere interrotti e trovarsi in un ambiente tranquillo e conosciuto aiuta a lasciarsi andare e a non pensare ad altro che alla nuova esperienza. Non dimenticate mai di proteggervi. Si può restare incinta anche dopo un solo, primo rapporto sessuale e soprattutto si possono contrarre malattie infettive più o meno gravi, dalla candida all’Hiv: usare il preservativo è perciò fondamentale. Oggi è possibile acquistarli ovunque, anche ai distributori automatici, per cui non ci si deve vergognare ad averli con sé, anzi è un segno di responsabilità verso se stesse e il partner; l’importante è conservarli bene e usarli fin dall’inizio del rapporto. Il coito interrotto invece non è un sistema contraccettivo né protettivo nei confronti delle malattie sessualmente trasmissibili, anche se è molto usato proprio dai giovanissimi: il rischio di gravidanza è pari al 20 per cento, come spiegano i ginecologi SIGO negli opuscoli dedicati alla prima volta sul sito www.sceglitu.it. La pillola anticoncezionale può essere un metodo utile e adatto alle giovanissime, a patto di ricordare che non protegge dalle malattie a trasmissione sessuale; trattandosi di un farmaco, deve essere prescritto dal medico. La visita ginecologica potrà essere così un’ottima occasione per discutere tutto ciò che preoccupa circa l’inizio della propria vita sessuale. Le pillole attuali sono sicure e nella maggioranza dei casi non provocano aumenti di peso o effetti collaterali consistenti; tuttavia, se si sceglie la contraccezione ormonale è comunque essenziale essere seguite dal medico e sottoporsi regolarmente ai controlli. Non fumare e non assumere droghe o alcol: al di là di tutti gli altri, innumerevoli effetti negativi sulla salute, il fumo e l’alcol sono nemici dell’eccitazione mentre le droghe espongono al rischio di sesso non protetto e a numerosi pericoli immediati. Infine, se la prima volta non avete sentito suonare le campane e magari non avete raggiunto l’orgasmo (ci riesce al primo colpo solo il 15 per cento delle donne, perché l’orgasmo femminile è molto meno “meccanico” di quello maschile e contano tanti fattori psicologici), non preoccupatevi: con un po’ di “pratica” e conoscendosi meglio con il proprio partner, tutto non potrà che migliorare.

prima voltasessosessualità adolescentiverginita stai per leggere 10 Aprile 2016 Amore e Sesso Sessualità maschile: i benefici della partita di pallone Attualità Costume e Società Storie e Reportage Famiglia e Lavoro Eventi e Mostre Spettacoli Cinema Libri Musica TV Personaggi Famiglie Reali Interviste e Gallery Star Internazionali Star Italiane Moda News Tendenze Star Look Sfilate Bellezza Make Up e Profumi Viso e Corpo Capelli Lifestyle Animali Casa e Design Cucina e Ricette Viaggi Benessere Amore e Sesso Dieta e Alimentazione Fitness e Sport Salute e Psicologia Oroscopo Oggi Domani Settimana Mese Anno Video Attualità Bellezza Benessere Lifestyle Moda Personaggi Blog I nostri siti Abitare Amica Corriere della Sera Dolce Attesa Dove Viaggi DoveClub Io e il mio bambino La Gazzetta dello Sport Living Oggi Quimamme Style Style Piccoli Iscriviti alla newsletter registrati PRIVACY POLICY DATI SOCIETARI CONTATTI PUBBLICITÀ COOKIE POLICY E PRIVACY Copyright 2019 | RCS Mediagroup S.p.A. Via Rizzoli 8 – 20132 Milano C.F. – P.IVA n. 1208650155

toggle menu Ricerca Comuni Cronaca Attualità Economia Politica Scuola e università Cultura Sport Rubriche 2016-2019, Tre anni dopo Alla scoperta delle realtà maceratesi BCC Recanati e Colmurano Chiedilo all'avvocato Covid-19: l'epidemia in provincia di Macerata nei grafici di Petro Sportello Confindustria Ricerca Contatti Pubblicità Aggiornato alle: 22:48 Giovedì, 12 Novembre 2020 cielo sereno (MC)    Comuni Cronaca Attualità Economia Politica Scuola e università Cultura Sport Rubriche 2016-2019, Tre anni dopo Alla scoperta delle realtà maceratesi BCC Recanati e Colmurano Chiedilo all'avvocato Covid-19: l'epidemia in provincia di Macerata nei grafici di Petro Sportello Confindustria Ricerca Attualità Tolentino Tolentino, la 27enne Elena Lionello porta a casa un record mondiale nel nuoto in acque libere di Picchio News 18/04/2017 Stampa PDF Facebook Twitter Google+ WhatsApp Si chiama Elena Lionello ha appena 27 anni ma alle spalle già un record mondiale sia maschile che femminile nel nuoto in acque libere. A Tolentino per lavoro, è infatti una neurologa veterinaria, si allena costantemente due volte al giorno nella piscina comunale "Caporicci" e appena ha sentito del record dello scorso anno di Alice Vitali nella 24ore di nuoto non si è lasciata scappare una possibile sfida. Elena ha iniziato a nuotare come molti ragazzini, a 6 anni nella piscina del suo paese, a 16anni ha intrapreso l'attività agonistica "molto tardi rispetto ai miei avversari ma sono una tipa testarda e difficilmente mi lascio scoraggiare." Poi l'idea di nuotare in mare aperto e tentare anche delle gare. "Tutto è nato dalla proposta della mia ex allenatrice, all'epoca detentrice del record di doppia traversata dello stretto di Messina, avevo già iniziato a disputare gare in mare aperto e nel 2009 ho tentato anche io la doppia traversata dello stretto di Messina 6,7 km percorsi in 1 ora 23 minuti e 41 secondi un record mondiale sia maschile che femminile, ad oggi quello femminile resta ancora imbattuto.” Gesta sportive che hanno dello straordinario ma quello che più colpisce in questa solare ragazza è la tranquillità con cui racconta i risultati ottenuti in una disciplina molto difficile, dove la fermezza, la forza di carattere, la concentrazione ma soprattutto la determinazione non devono abbandonare neanche un attimo lo sportivo. Un racconto fatto con umiltà e semplicità che colpiscono, Elena ci parla della sua vita: una laurea in medicina veterinaria, in particolare in neurologia e neurochirurgia, che attualmente la porta a dividersi tra il centro specialistico Futuravet di Tolentino e un’altra clinica di pari livello specialistico a Rovigo, sua città natale. Consulenze, visite, risonanze, interventi chirurgici che alterna settimanalmente nelle due strutture veterinarie e come freelance e nel tempo libero, non molto per la verità, riesce anche ad allenarsi due volte al giorno tutti giorni. Attualmente è impegnata nella preparazione del Gran Prix Fina 2017 in acque libere, gare di distanza superiore ai 30 km che prevedono diverse tappe in giro per il mondo: in Argentina, poi in Canada, in Macedonia e in Italia a Capri. “Non è la prima volta che partecipo a queste competizioni, la preparazione è molto impegnativa, le gare durano in media 8-9 ore e non sempre le temperature sono piacevoli. In Canada ad esempio nel 2015 c'erano 14 gradi e nonostante la barca d'appoggio mi rifocillasse a scadenze regolari, ho concluso la gara in ipotermia. Ma mi piace mettermi alla prova, sto bene nell'acqua e adoro il senso di libertà che provo. E' anche per questo che quando ho saputo che lo scorso anno alla 24 ore di nuoto Arena di Tolentino è stato realizzato il record dei 45 chilometri da Alice Vitali ho deciso di accettare la sfida! Sarà sicuramente divertente!” Proprio alcuni giorni fa Elena è stata la protagonista di un mini-reportage realizzato dall'emittente televisiva Americana ESPN sugli atleti più rappresentativi del mondo. Lei è stata scelta come rappresentante italiana del nuoto in acque libere, altre riprese verranno effettuate anche la prossima estate e la troupe dovrebbe effettuare le registrazioni nella nostra regione.     Condividi l'articolo con i tuoi amici! Facebook Twitter Google+ WhatsApp Picchio News Il giornale tra la gente per la gente. Ultimi articoli Macerata, "da dormitorio a zona residenziale": Renna disegna l'orizzonte per il centro storico (VIDEO) 11/11/2020 Covid-19, Morrovalle supera la soglia dei 100 contagi: a Corridonia chiuso l'asilo nido 11/11/2020 Treia, porte girevoli in Giunta: Massei lascia l'incarico di assessore, al suo posto Sileoni 11/11/2020 Tragedia a Tolentino, caduta fatale mentre lavora nel frantoio: muore 46enne operaio 11/11/2020 Post collegati Covid-19, Morrovalle supera la soglia dei 100 contagi: a Corridonia chiuso l'asilo nido Corridonia, al via i lavori di risanamento della frana lungo la provinciale 34: spesi 200mila euro Sisma, 19 milioni per le misure anti Covid nei cantieri della ricostruzione: firmato il decreto Covid-19, a Tolentino aumentano i positivi e le persone in quarantena: sono 127 i contagiati Camerino- furti in zona rossa, il sindaco incontra il Prefetto: "Servono più controlli" Commenti Resta connesso con i social Facebook Google+ Twitter Youtube Covid-19: l'epidemia in provincia di Macerata nei grafici di Petro 10/11/2020 Covid-19, gli effetti nelle Marche delle ultime chiusure analizzati nei grafici dell'Ingegner Petro 16/09/2020 BCC Recanati e Colmurano: grande successo per il convegno in diretta streaming sull’Ecosisma bonus 110% Chiedilo all'avvocato 08/11/2020 Minacciare i congiunti del creditore per evitare il pagamento del proprio debito: è estorsione 2016-2019, Tre anni dopo: viaggio nei comuni del cratere con i primi cittadini 30/10/2019 30 ottobre 2016, "Per non dimenticare": la FOTOGALLERY di quei drammatici momenti Ultimi articoli Macerata, "da dormitorio a zona residenziale": Renna disegna l'orizzonte per il centro storico (VIDEO) 11/11/2020 Covid-19, Morrovalle supera la soglia dei 100 contagi: a Corridonia chiuso l'asilo nido 11/11/2020 Treia, porte girevoli in Giunta: Massei lascia l'incarico di assessore, al suo posto Sileoni 11/11/2020 Tragedia a Tolentino, caduta fatale mentre lavora nel frantoio: muore 46enne operaio 11/11/2020 Quotidiano Online Picchio News Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA Tel: +39 0733.1653692 Email: info@picchionews.it Direttore Responsabile: Guido Picchio Contatti Pubblicità Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433 Powered by Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron. Registration Login Sign in with social account or login Lost your Password? Registration Login Get new password Registration Home Comuni Cronaca Attualità Economia Politica Scuola e università Cultura Sport 2016-2019, Tre anni dopo Alla scoperta delle realtà maceratesi BCC Recanati e Colmurano Chiedilo all'avvocato Covid-19: l'epidemia in provincia di Macerata nei grafici di Petro Sportello Confindustria Comuni Apiro Appignano Belforte del Chienti Bolognola Caldarola Camerino Camporotondo di Fiastrone Castelraimondo Castelsantangelo sul Nera Cessapalombo Cingoli Civitanova Marche Colmurano Corridonia Esanatoglia Fiastra Fiuminata Gagliole Gualdo Loro Piceno Macerata Matelica Mogliano Monte Cavallo Monte San Giusto Monte San Martino Montecassiano Montecosaro Montefano Montelupone Morrovalle Muccia Penna San Giovanni Petriolo Pieve Torina Pioraco Poggio San Vicino Pollenza Porto Recanati Potenza Picena Recanati Ripe San Ginesio San Ginesio San Severino Marche Sant'Angelo in Pontano Sarnano Sefro Serrapetrona Serravalle di Chienti Tolentino Treia Urbisaglia Ussita Valfornace Visso

top bellissima bomba sexy porca sensuale e appena arrivata termoli mai vista stupenda sabrina labiricchina trav new new new appena arrivvata a aquila clau
Tolentino, la 27enne Elena Lionello porta a casa un record mondiale nel nuoto in acque libere - Picchio News - Il giornale tra la gente per la gente, coreano b e l l a r a g a z z a carina e

News Gossip Intrattenimento TV Attualità Musica Serie TV e cinema Web Interviste Test – Quiz – Liste GIF E MEME APP Cambia skin Passa alla modalità dark, più confortevole per i tuoi occhi durante la notte Passa alla modalità light, più confortevole per i tuoi occhi durante il giorno Facebook Twitter Instagram Cerca Search for: Search Menu Cambia skin Passa alla modalità dark, più confortevole per i tuoi occhi durante la notte Passa alla modalità light, più confortevole per i tuoi occhi durante il giorno Facebook Twitter Instagram Cerca Search for: Search You are here: Home Giulio Berruti su Maria Elena Boschi: “la prima notte da me mi ha chiesto…” in Gossip Giulio Berruti su Maria Elena Boschi: “la prima notte da me mi ha chiesto…” by Luca Guarneri 31 Ottobre 2020, 14:26 Share Tweet giulio berruti - maria elena boschi Giulio Berruti racconta per la prima volta oggi pomeriggio a Verissimo da Silvia Toffanin il suo primo incontro con Maria Elena Boschi: Sono felice. Maria Elena è una persona a cui voglio molto bene. E’ speciale. Quando la vedo sorrido e penso che sia abbastanza. Giulio Berruti La conduttrice durante l’intervista prosegue chiedendo informazioni in più in merito al primo incontro tra i due. Ecco le dichiarazioni di Berruti: Ci siamo incontrati la prima volta nel 2014 all’uscita di un cinema. Poi ci siamo rivisti dopo tre anni ad un evento. Poi sono passati ancora alcuni anni prima che ci incontrassimo nuovamente. Finito il lockdown, e io aver terminato una storia d’amore, ci siamo risentiti e rivisti e piano piano è nato questo rapporto molto speciale.Giulio Berruti La prima sera Maria Elena mi ha fatto pregare Silvia Toffanin rincara la dose chiedendo a Giulio Berruti la parte che lo colpisce di più di Maria Elena: E’ una persona molto dolce, dalla forte umanità. E’ propensa all’ascolto, attenta ai bambini e alle persone in difficoltà. La prima sera in cui si è fermata da me mi ha chiesto di pregare per le persone che soffrono. Noi ci confrontiamo molto. Non avrei mai pensato di innamorarmi di una persona che facesse politica.Giulio Berruti L’attore porta alla luce poi un ricordo buffo della parlamentare circa la loro prima cena a casa di lui: La prima volta che è venuta a cena a casa mia, è caduta dalla sedia e ha fatto cadere anche il vino, sporcandomi la camicia. In quella vulnerabilità e goffaggine reciproca ci siamo un po’ trovati. Vorrei tanti figli, vedremo.Giulio Berruti

Giulio BerrutiMaria Elena Boschi Vedi di più Articolo precedente Grande Fratello Vip, Guenda Goria eliminata: i dubbi degli utenti e dei coinquilini Articolo successivo Grande Fratello Vip, Paolo Brosio sul Covid: “la storia dei tamponi non è attendibile”, il web insorge Cosa ne pensi? -1 points Upvote Downvote Potrebbe interessarti anche... in Gossip Verissimo, Francesco Renga e Michelle Hunziker tra gli ospiti di oggi in Gossip Grande Fratello Vip 5: due super vip non hanno potuto partecipare al reality. Ecco chi sono in Gossip Fiction Rai, è caffeuccio tra Beppe Fiorello e Luca Argentero: ecco cosa sta succedendo su Twitter in Gossip Franceska Pepe, rissa sfiorata con Matilde Brandi: ecco cosa è successo More From: Gossip Fiction Rai, è caffeuccio tra Beppe Fiorello e Luca Argentero: ecco cosa sta succedendo su Twitter by Luca Guarneri 11 Novembre 2020, 22:54 Franceska Pepe, rissa sfiorata con Matilde Brandi: ecco cosa è successo by Angela Magnani 11 Novembre 2020, 17:32 Stefano Bettarini non accetta più la squalifica e polemizza con il Grande Fratello Vip: “preso in giro, la pedina di un gioco…” by Angela Magnani 10 Novembre 2020, 18:55 Giada De Blanck fa una sorpresa alla Contessa che le fa una domanda molto particolare by Emanuela Bruco 10 Novembre 2020, 10:44 Grande Fratello Vip, Giulia Salemi non ci sta e parte la polemica con Alfonso Signorini: “io mi dissocio” by Emanuela Bruco 10 Novembre 2020, 10:04 Chiara Ferragni fa una proposta inaspettata alla Kinder by Emanuela Bruco 9 Novembre 2020, 16:54 Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * Commento Nome * Email * Sito web Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Grande Fratello Vip, Guenda Goria eliminata: i dubbi degli utenti e dei coinquilini Grande Fratello Vip, Paolo Brosio sul Covid: “la storia dei tamponi non è attendibile”, il web insorge Tag alfonso signorini Barbara d’Urso breaking chiara ferragni coronavirus giulia de lellis Grande Fratello grande fratello vip Grande Fratello Vip 5 Instagram Live Non è la d’Urso Maria De Filippi Pamela Prati temptation island uomini e donne Ultimi articoli Fiction Rai, è caffeuccio tra Beppe Fiorello e Luca Argentero: ecco cosa sta succedendo su Twitter 11 Novembre 2020 Franceska Pepe, rissa sfiorata con Matilde Brandi: ecco cosa è successo 11 Novembre 2020 Zecchino d’oro slitta a maggio 2021 a causa del Coronavirus 11 Novembre 2020 “Gerry Scotti non è mai stato in terapia intensiva”: l’ufficio stampa smentisce la notizia falsa che stava circolando 11 Novembre 2020 Grande Fratello Vip 5: 9 nuovi concorrenti a dicembre. Potrebbe esserci anche Andrea Iannone! 11 Novembre 2020 Trash Italiano | tech by bitHOUSEweb Chi siamo Redazione Contatti e Collaborazioni Privacy & Cookie Policy Pubblicità trendit.it Torna su Chiudi News Gossip Intrattenimento TV Attualità Musica Serie TV e cinema Web Interviste Test – Quiz – Liste GIF E MEME APP Chi siamo Redazione Contatti e Collaborazioni Privacy & Cookie Policy Pubblicità trendit.it Facebook Twitter Instagram Search for: Search Log In Sign In Nome utente o indirizzo email Password Forgot password? Forgot password? Enter your account data and we will send you a link to reset your password. Nome utente o indirizzo email Back to Login Your password reset link appears to be invalid or expired. Log in Privacy Policy To use social login you have to agree with the storage and handling of your data by this website. Accept Close Add to Collection Add new or search Public collection title Private collection title No Collections Here you'll find all collections you've created before.

daniela spetacolare bionda dolcissima primissima volta in citta ts ad arezzo solo per il weekend in casa cell nuova apertura nuove arrivate orientali massaggio agrumi rigenerante marianna milf italiana siciliana troia completa golosa pompini naturali lato b cazzo duro disponibile per donne che hanno eva ragazza molto carina reale troietta amo oggi pomeriggio sera