Salve a tutti - Presentati alla community

Cosa posso coltivare di redditizio in 2500 metri quadrati di terra ad aprilia? | InOrto - Guida all'orto fai-da-te. Istruzioni e consigli per coltivare le tue verdure

lorena porcona termoliadorabile esotica e
la arte italiana del vero massaggio tantra
a pallanza diana prima volta in citta foto
prima volta in citta bellissima catherine
bellissima ruby seducente simpatica dolce e
mesagne novita ninfomane bomba sexy
Bakeca Incontri Trans Gallipoli
morettina a bari gran pompinara al naturale
prima volta top class bellissima tetona da
la perla dei caraibi
sudamericano
dollce vieni a trombare come ti piace a te

il blog: Home Bimbi inOrto Da sapere Arte e orto Orti in città L’orto di... Consigli la guida pratica: Come progettarlo In balcone Semine e trapianti Il terreno Come coltivarlo Avversità e malattie Cosa posso coltivare di redditizio in 2500 metri quadrati di terra? Salve Mi chiamo Filippo, sono un ex coltivatore diretto; dopo otto anni dalla nuova attività mi trovo in mobilità, con una famiglia da mantenere. Mio padre è un coltivatore diretto pure lui che attualmente manda avanti un azienda a produzione mista di uva da tavola e da vino, ortaggi in varietà. La terra è buona, di tipo rossa-forte, una zona doc per la coltivazione del Kiwi, zona Aprilia. Vi chiedo cosa posso coltivare in 2500 metri quadrati di terra, con impianto di irrigazione, una coltura con un ciclo breve – annuale cioè – cosa mi consigliate? Grazie (Filippo -Aprilia) Salve Filippo Sicuramente dobbiamo pensare ad una coltura ortiva a ciclo annuale. In questi casi però, prima di mettere mano a lavorare praticamente, è necessario che tu ti preoccupi di fare un indagine di mercato, cioè capire fattivamente chi poi potrà acquistare il tuo prodotto fresco. Sei fortunato innanzi tutto che geograficamente la zona di coltivazione è ottima per la produzione ortiva. A me personalmente viene in mente che tu potresti avviare almeno per un anno la coltivazione di zucche da inverno in due varietà: Cucurbita maxima e Cucurbita moschata. Sono piante produttive, le piantine le puoi facilmente produrre tu da seme! Mi raccomando facci sapere! Buon Lavoro! Scritto da Stefano Pissi il 24.03.2014 Categoria: Consigli Tag: coltivazione, invernale, zucca.   Condividi Tweet Commenti 16 Commenti a “Cosa posso coltivare di redditizio in 2500 metri quadrati di terra?” Alessia ha detto: 31 Marzo 2014 alle 10:29 Salve, potrei avere la mail del signor Filippo? Sono una laureata in agraria e vorrei entrare in contatto con lui. Grazie mille Alessia Rispondi nara marrucci ha detto: 1 Aprile 2014 alle 15:29 Ciao Alessia, credo che tra i compiti di InOrto ci sia anche quello di creare link tra le persone che scrivono e che hanno interessi e obiettivi comuni, per cui eccoti l’indirizzo e-mail di Filippo: filippolopinto@hotmail.it , spero proprio possiate trovare un bell’accordo! Se sì, fateci sapere, sarebbe troppo bello! 🙂 Rispondi davide ha detto: 28 Aprile 2015 alle 12:24 Salve Alessia, ho 3000mq a Ercolano in zona PROTETTA PER IL POMODORINO DEL VESUVIO scrivimi, vorrei avviare un’azienda di produzione pomodorini del piennolo. Ciao davide: brunodavide1@libero.it Rispondi nara marrucci ha detto: 28 Aprile 2015 alle 16:38 Ciao Davide, in ogni caso eccoti la mail di Alessia (alessialom@gmail.com). Spero che possiate così riuscire a entrare in contatto! Saluti 🙂 Rispondi Nicola ha detto: 8 Luglio 2015 alle 22:31 Salve, ero interessato allo zafferano, sia alla produzione dei fiori e sia dei bulbi. Sapete di quanto si accrescono di anno in anno? Se non ho capito male dovrebbe aumentate dalle 4 alle 12 volte da un anno all’altro. Grazie (Nicola) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 12 Luglio 2015 alle 17:21 Ciao Nicola, mettendo a dimora 8 quintali di bulbi di media grandezza su 1000 mq la produzione è mediamente di 1-2kg di stigmi essiccati. I bulbi trapiantati poi si riprodurrann anche vegetativamente producendo altri bulbilli, riguardo a questo argomento però non ho dati alla mano, ma ti segnalo questo sito specializzato nella coltura e cultura dello zafferano, al quale potrai rivolgerti per avere dati più precisi. Salute e buon zafferano! Rispondi Fede ha detto: 31 Ottobre 2015 alle 00:44 Salve, ho 2 ettari di terra terra che vorrei sfruttare e creare un progetto redditizio e solido, cosa mi consigliate? (Fede) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 3 Novembre 2015 alle 08:51 Ciao Fede, hai una bella fortuna già di partenza ad avere due ettari di terra, di proprietà! Riguardo a come sfruttarla ci possono essere molteplici soluzioni da decidere in base anche alle caratteristiche del terreno: pendenza, tipologia di terra, dove si trova – altitudine, latitudine ecc. Se ci informi meglio su questo sapremo darti informazioni più utili e precise per te. Così a primo acchito mi verrebbe da dirti di farci una bella vigna per produrre uva da tavola…ma chissà se ci ho azzeccato. Attendiamo notizie ulteriori. Salute e buon orto! Rispondi Emanuele ha detto: 28 Gennaio 2016 alle 20:18 Salve. ho due serre, tutto circa 2000mq. C’è già un impianto di irrigazione automatico per la coltivazione di rose in canaline. Zona Napoli periferia est. Secondo voi, posso coltivare qualcosa facendolo come secondo lavoro, occupandomene la sera ed il weekend?   Grazie (Emanuele – Napoli) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 2 Febbraio 2016 alle 07:57 Ciao Emanuele, è impegnativa la coltivazione avendo solo i fine settimana da dedicarci; però potresti pensare di coltivare piante perenni per esempio la fragola, allestendo un sistema di irrigazione automatica e pacciamatura, per ridurre al minimo l’ingresso delle infestanti. Salute e buon orto. Rispondi Tommaso ha detto: 19 Settembre 2016 alle 15:30 Salve, sto maturando l’idea di abbandonare la professione libera a Napoli e trasferirmi in Salento, terra che ho visitato e che amo a dismisura. Sono intenzionato ad acquistare terreno coltivabile ed annessa casa colonica per trasformarla in azienda agricola con prodotti bio.. coltivazione spezie … orto didattico etc etc. Naturalmente le idee sono tante ma vorrei da voi un consiglio su come orientarmi nella scelta del terreno! Mi occorre l’appoggio di un perito agrario per la valutazione dei terreni?.. Ho visto che nel basso salento (dove vorrei insediarmi) il terreno è “rosso” .. sapete dirmi a che vocazione di colture si presta questo tipo di terreno (oltre  agli uliviovviamente) ? Grazie a tutti quanti vorranno dare un consiglio (Tommaso – Napoli) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 24 Settembre 2016 alle 07:13 Ciao Tommaso, grazie per raccontarci la storia delle tua vita…quella avvenire in particolare. Il tuo cambio sarà un bel salto con tanta adrenalina, sia prima che durante il volo, e per atterrare almeno in piedi ti suggeriamo di valutare attentamente il tuo sogno-progetto, sopratutto dal lato meno romantico e cioè quello economico, sia per l’investimento d’anticipare sia per i soldi che dovrai recuperare negli anni…e vendendo cosa? Insomma chi ben comincia è a metà dell’opera. Avrai bisogno di tecnici specializzati e bravi quali agronomi, per la scelta delle colture ed laureati in economia e commercio per le valutazioni economiche del caso. Per quanto riguarda la terra rossa del salento è perchè è ricca di ferro, e per quello stai tranquillo che è adatta alla coltura di diversi tipi di piante: ortaggi tutti, frutta, ecc ecc. Salute e buon orto. Rispondi Alessandro ha detto: 15 Agosto 2017 alle 23:17 Salve a tutti. Siete un bel gruppo. Voglio condividere con voi la mia passione e la mia speranza. Ho avviato una cooperativa a Roma dove lavorano dei socio disabili da diversi anni con dei mie colleghi. Esperienza unica. Oggi vorrei provare ad avviare una fattoria sociale didattica al paese dei miei perché, “da grande”, vorrei fare il contadino. Ho un tre ettari di terreno. Parzialmente occupato da un salario che sono riuscito ad ottenere ottimi risultati Una parte a zafferano che mi sta dando ottimi risultati, anche se faccio difficoltà a trovare il giusto canale per poter venderlo, avete consigli o a chi potermi rivolgere? Se,interessati,faccio ottimi prezzi. Vorrei avviare un oliveto. Insomma cosa mi consigliate? Vorrei trovare una stabilità economica affinché la fattoria sociale possa sorregersi da sola senza dover sperare nei soliti fondi pubblici. Grazie a chiunque vorrà contribuire (Alessandro – poceeluce@gmail.com – Roma) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 26 Agosto 2017 alle 16:38 Ciao Alessandro, grazie per la tua condivisione e per credere nell’agricoltura non solo come produzione di ortaggi ma anche come modalità di accoglienza e sostegno ai nostri compagni che ne traggono vantaggio. Per quanto riguarda l’organizzazione della vostra azienda, considerato la duplice attitudine produttiva-socoale, ti suggeriamo di comunque di diversificare al massimo le produzioni, dividendo il terreno in più parti, per le diverse colture per es: Oliveto, frutteto, vigneto per una produzione minima di vino, e sopratutto orto stabile per la produzione stagionale di verdura e frutta biologica. Non escluderei l’allestimento di un piccolo pollaio, apiario, ecc ecc in quanto le produzioni animali possono tirare su i guadagni, oltre che diversificare la produzione. Tutti questi prodotti che magari avvierai non certamente in una stagione sola ma, progressivamente nel tempo, possono essere oggetto di vendita diretta, in azienda da voi, e gli acquirenti possono essere sia i singoli privati cittadini o anche le associazioni degli stessi nei gruppi di acquisto solidale G.A.S. oppure anche qualche ditta di trasformazione come: gelaterie, pasticcerie, ecc ecc. che magari è interessata ai vostri prodotti biologici. Queste idee ovvio che le dovrai valutare tu direttamente sul campo, magari con l’aiuto anche delle associazioni di categoria della tua zona. Salute e buon orto. Rispondi LUCA ha detto: 11 Maggio 2018 alle 18:25 Buonasera a tutti, mi chiamo Luca e faccio i complimenti per il vostro bel blog; volevo approfittarne per ricevere qualche consiglio su quello che ho da dirvi. Premetto che sono libero professionista nel settore edile e diverso tempo fa (appena prima della crisi immobiliare) acquistai un fabbricato rustico di circa 110 mq con annesso terreno (in parte edificabile) di circa 2000 mq allo scopo di farne un’ investimento immobiliare – siamo a Canneto Pavese (pv), l’immobile si trova a valle e il terreno è per 2/3 pianeggiante. Scoppiata la crisi economica il valore immobiliare si è praticamente dimezzato e ci ha messo nelle condizioni di non investirci ulteriore denaro (ristrutturazione del rustico e nuova edificazione sul terreno), penso da un pò di tempo ad avviarci un’ attività di tipo agricolo idonea per le piccole dimensioni, ma non saprei proprio su cosa buttarmi…zafferano? bambu’,uva (da vino o da tavola)? ortaggi a km zero? … non saprei neanche se la terra sia buona per la coltura e come fare per scoprirlo. il territorio è zona di vini, spero in qualche vostro spunto o illuminazione. Saluti, (Luca – Canneto Pavese – Pavia) Rispondi Stefano Pissi ha detto: 21 Maggio 2018 alle 06:54 Ciao Luca, grazie per i complimenti che prendiamo a braccia aperte! Penso che le crisi immobiliari siano parte dell’andamento ondulatorio dei mercati in generale e quindi passerà. Nel frattempo l’idea di rendere produttivo il tuo luogo e comunque mantenerlo vivo mi sembra una buona idea. Considerato che c’è anche un immobile annesso e che la superficie è limitata…2000mq…penserei ad avviare delle coltivazioni redditizie anche su piccola scala, dove i prodotti potranno anche essere valutati ulteriormente anche dalla presenza di una struttura agrituristica allestibile nell’immobile. Per esempio: Orto Stabile biologico per la coltivazione di frutta e verdura fresca, aromatiche perenni per la produzione di olii essenziali…insomma piccole quantità..alta qualità. Salute e buon orto. Rispondi Lascia un commento Fai clic qui per annullare la risposta. Nome (campo necessario) Email (non verrà pubblicata) (campo necessario) Sito Web Current ye@r * Leave this field empty

consigli I funghi del terriccio sono pericolosi per le piante? newsletter Copyright © 2008-2010 Bonduelle Italia s.r.l. via Quintino Sella 1 20121 Milano, C.S. 2.757.973,00 € i.v., iscritta al Reg. Imp. Milano PIVA IT 05799340962 - Tutti i diritti riservati. Cookie Policy Inserisci/Modifica link Chiudi Inserisci l'URL di destinazione URL Testo del link Apri il link in una nuova scheda Oppure inserisci un link a un contenuto esistente Cerca Nessun termine di ricerca inserito. Vengono mostrati i contenuti più recenti. Cerca o usa i tasti freccia su e freccia giù per selezionare un elemento. Annulla

Buona sera a tutti mi chiamo filippo

Salta al contenuto Amici Domenicani - Il portale italiano degli Amici Domenicani | staff@amicidomenicani.it Twitter Facebook Domande Frequenti Rss Home Chi siamo Presentazione Scopo del sito Edizioni Amici Domenicani Progetto di traduzione Un sacerdote risponde Indice tematico Elenco completo quesiti Spiritualità domenicana San Domenico di Guzman Biografia Preghiere a San Domenico Approfondimenti Liturgia Varie Ordine domenicano Confraternita del S. Rosario Milizia Angelica Calendario liturgico Contatti Vari Cerca Italiano ( Italiano) English ( Inglese) Español ( Spagnolo) Français ( Francese) Deutsch ( Tedesco) Português ( Portoghese, Portogallo) Home / Un sacerdote risponde / Un sacerdote risponde - Diritto canonico / Un sacerdote risponde - Diritto canonico - Generale / Se la mia ragazza mi mentisse sulla propria verginità (cioè si dichiarasse vergine senza esserlo) ci sarebbero gli estremi per dichiarare nullo il matrimonio? Precedente Prossimo Se la mia ragazza mi mentisse sulla propria verginità (cioè si dichiarasse vergine senza esserlo) ci sarebbero gli estremi per dichiarare nullo il matrimonio? Quesito Salve Padre Bellon, mi chiamo Filippo, da Milano. Vi scrivo per ricevere un parere cattolico, magisteriale, su due casi non reali, ma nemmeno completamente inverosimili. 1) se la mia ragazza mi mentisse sulla propria verginità (cioè si dichiarasse vergine senza esserlo) ci sarebbero gli estremi per dichiarare nullo il matrimonio? 2) se un gruppo di persone facesse naufragio su un’isola disabitata e senza la presenza di un sacerdote, e se una coppia del gruppo volesse congiungersi in matrimonio, vivere insieme, avere figli, avere una famiglia cristiana, come potrebbe fare? Dovrebbe dichiarare a tutti la propria volontà sponsale e poi sperare che la cosa potesse essere confermata da un sacerdote? Grazie, Filippo Risposta del sacerdote Caro Filippo, 1. Circa il primo punto: se si è posta la verginità come condizione indispensabile (conditio sine qua non) per la validità del matrimonio, alla scoperta che questa verginità manca, se ne può impugnare la validità. Ecco che cosa dice il Codice di diritto canonico: Can. 1097 § 2. L’errore circa una qualità della persona, quantunque sia causa del contratto, non rende nullo il matrimonio, eccetto che tale qualità sia intesa direttamente e principalmente. 2. Circa il secondo punto: si richiede che la coppia esprima il consenso almeno davanti a due testimoni. Non va dimenticato che gli sposi sono i ministri del sacramento del matrimonio. Il sacerdote è un testimone qualificato e indispensabile nei casi ordinari. Il sacerdote ha l’incarico di ricevere il consenso e di benedire le nozze. Anche qui ecco che cosa dice il Codice di diritto canonico: Can. 1116 § 1. Se non si può avere o andare senza grave incomodo dall’assistente competente a norma del diritto, coloro che intendono celebrare il vero matrimonio, possono contrarlo validamente e lecitamente alla presenza dei soli testimoni: 1° in pericolo di morte; 2° al di fuori del pericolo di morte, purché si preveda prudentemente che tale stato di cose durerà per un mese. § 2. Nell’uno e nell’altro caso, se vi è un altro sacerdote o diacono che possa essere presente, deve essere chiamato e assistere, insieme ai testimoni, alla celebrazione del matrimonio, salva la validità del matrimonio in presenza dei soli testimoni. Ti saluto, ti ricordo al Signore e ti benedico. Padre Angelo Correlati Questo articolo è disponibile in: Italiano Di Padre Angelo Bellon op | 2012-11-28T15:00:00+02:00 28 Novembre 2012 | Un sacerdote risponde - Diritto canonico - Generale| Condividi l'articolo, scegli la piattaforma! Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp Tumblr Pinterest Email Progetto di traduzione Informazioni di contatto Email: staff@amicidomenicani.it Web: www.amicidomenicani.it Categorie dei postCategorie dei post Seleziona una categoria Articoli vari  (21)    Vignette  (16) Chi siamo  (35)    Chi siamo – Amici Domenicani  (25)       Chi siamo – Amici Domenicani – Avvenimenti del sito  (19)       Chi siamo – Amici Domenicani – Edizioni  (3)       Chi siamo – Amici Domenicani – Vita degli Amici Domenicani  (3)    Chi siamo – Ci presentiamo  (10)       Chi siamo – Ci presentiamo – Presentazione  (1)       Chi siamo – Ci presentiamo – Saluti e auguri  (1)       Chi siamo – Ci presentiamo – Vari interventi  (8) Evidenza prima pagina  (4) Rubriche varie  (1)    Rubriche varie – Approfondimenti cattolici  (1)       Rubriche varie – Approfondimenti cattolici – Preghiere  (1) Spiritualità domenicana  (100)    Evidenza spiritualità domenicana  (3)    Spiritualità domenicana – Confraternità Santo Rosario  (8)    Spiritualità domenicana – Milizia Angelica  (5)    Spiritualità domenicana – San Domenico  (21)       Spiritualità domenicana – San Domenico – Approfondimenti  (4)       Spiritualità domenicana – San Domenico – Biografia  (1)       Spiritualità domenicana – San Domenico – Liturgia  (5)       Spiritualità domenicana – San Domenico – Preghiere  (9)       Spiritualità domenicana – San Domenico – Varie  (1)    Spiritualità domenicana – Approfondimenti  (19)       Spiritualità domenicana – Approfondimenti – Scritti di santi domenicani  (5)       Spiritualità domenicana – Approfondimenti – Spiritualità  (2)       Spiritualità domenicana – Approfondimenti – Sui santi domenicani  (10)       Spiritualità domenicana – Approfondimenti – Varie  (3)    Spiritualità domenicana – Devozioni  (14)       Spiritualità domenicana – Devozioni – Mariane  (11)       Spiritualità domenicana – Devozioni – Varie  (3)    Spiritualità domenicana – Ordine Domenicano  (13)       Spiritualità domenicana – Ordine Domenicano – Documenti ufficiali  (3)       Spiritualità domenicana – Ordine Domenicano – Notizie  (1)       Spiritualità domenicana – Ordine Domenicano – Spiritualità  (5)       Spiritualità domenicana – Ordine Domenicano – Varie  (3)    Spiritualità domenicana – Preghiere  (4)       Spiritualità domenicana – Preghiere – Dei santi domenicani  (2)       Spiritualità domenicana – Preghiere – Per intercessione dei santi domenicani  (2)    Spiritualità domenicana – Santi domenicani  (27)       Spiritualità domenicana – Santi domenicani – Beati  (15)       Spiritualità domenicana – Santi domenicani – Santi  (12)    Spiritualità domenicana – Vite sante  (1)       Spiritualità domenicana – Vite sante – Santi  (1) Top evidenza  (1) Un sacerdote risponde  (0)    Evidenza sacerdote  (37)    Un sacerdote risponde – Diritto canonico  (0)       Un sacerdote risponde – Diritto canonico – Generale  (50)    Un sacerdote risponde – Liturgia e pastorale  (1.140)       Un sacerdote risponde – Liturgia e pastorale – Sezione liturgica  (220)       Un sacerdote risponde – Liturgia e pastorale – Sezione pastorale  (920)    Un sacerdote risponde – Ordine domenicano  (75)       Un sacerdote risponde – Ordine domenicano – Generale  (52)       Un sacerdote risponde – Ordine domenicano – Spiritualità  (23)    Un sacerdote risponde – Sacra Scrittura  (453)       Un sacerdote risponde – Sacra Scrittura – Generale  (453)    Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica  (1.367)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Angelologia  (31)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Antropologia teologica  (109)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Apologetica  (32)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Creazione  (38)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Cristologia  (106)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Dio  (32)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Ecclesiologia  (147)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Escatologia  (206)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Generale  (109)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Governo del mondo  (56)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Governo di Dio  (18)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Grazia  (6)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Mariologia  (75)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Sacramenti  (380)       Un sacerdote risponde – Teologia dogmatica – Trinitaria  (22)    Un sacerdote risponde – Teologia morale  (1.589)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Bioetica  (170)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Dottrina sociale della Chiesa  (51)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Generale  (118)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Giustizia  (11)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Grazia  (4)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Morale fondamentale  (44)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Morale religiosa  (241)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Morale sessuale e matrimoniale  (737)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Morale sociale  (6)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Virtù cardinali  (95)       Un sacerdote risponde – Teologia morale – Virtù teologali  (112)    Un sacerdote risponde – Teologia spirituale  (217)       Un sacerdote risponde – Teologia spirituale – Generale  (217)    Un sacerdote risponde – Varie  (342)       Un sacerdote risponde – Varie – Ecumenismo  (28)       Un sacerdote risponde – Varie – Generale  (269)       Un sacerdote risponde – Varie – Spiritualità  (24)       Un sacerdote risponde – Varie – Storia  (21) Trovaci su Facebook Copyright 2004 - 2018 Amici Domenicani | Per riproduzioni i diritti sono riservati | webmaster Pasquale Paiotta Twitter Facebook Domande Frequenti Rss Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito si desume che accetti l'utilizzo dei cookie. AccettoPrivacy policy Torna in cima

bellissima bambola assolutamente da non solo per italiani strepitosa eva venezuelana appena arrivata bellissima porcellina fresca trans jennifer new new novita assoluta in ragazzo sexy e voglioso pieno di sborra per
Se la mia ragazza mi mentisse sulla propria verginità (cioè si dichiarasse vergine senza esserlo) ci sarebbero gli estremi per dichiarare nullo il matrimonio? – Amici Domenicani, prima volta milazzo app arrivate due amiche

  Home Forum Blog Contattaci Register Login Login / Register Register Cart Buona sera a tutti mi chiamo filippo Home › Forums › Presentazioni › Diamoci il benvenuto › Buona sera a tutti mi chiamo filippo This topic contains 2 replies, has 3 voices, and was last updated by  missile 1 month, 1 week ago. Viewing 3 posts - 1 through 3 (of 3 total) Author Posts August 25, 2020 at 6:29 pm #4593 Feli Participant Posts: 1 Salve mi fa molto piacere poter far parte di questo gruppo di giramondo, non sono un possessore di camper ne di un 4×4 qualsiasi, ma sono molto interessato al discorso, con mia mogle e mia figlia abbiamo girato l’Europa (4 mesi ) a bordo di uno Fiat scudo allestito da no, bello ma scomodo,  troppo legati a posti ove fare la doccia, l’avere i piatti etc. etc. ora stiamo cambiando un po’ vita cercando di prenderci più tempo per noi stessi, quindi abbiamo deciso di costruirci con un camion 4×4  (Cellula da 6,5m) praticamente una nuova casa, siamo agli inizi, man mano che andremo avanti vi terremo informati e se possibile usufruiremo della vostra esperienza in merito. Grazie a tutti a presto August 26, 2020 at 7:38 am #4594 xplorerbasecamp Moderator Posts: 355 Benvenuto, e auguri per il tuo progetto! August 26, 2020 at 11:02 am #4596 missile Participant Posts: 243 ciao Feli in bocca al lupo per il tuo progetto Author Posts Viewing 3 posts - 1 through 3 (of 3 total) You must be logged in to reply to this topic. Ultime dal Forum Cerco catene neve x 235/85R16 by  iltico 13 hours, 42 minutes ago cerco cielo con portaoggetti x ducato by  bobnutella 5 days, 18 hours ago Piacere, sono Simone by  Simone 5 days, 18 hours ago presentazione by  Cammello1 5 days, 18 hours ago Sono Max un aspirante possessore di camper 4×4 by  maxmax 4 weeks, 1 day ago Piemonte off-road 2020 by  brighela 3 days, 17 hours ago Camperizzazione Jeep Grand Cherokee by  brighela 4 weeks, 1 day ago Buona sera a tutti mi chiamo filippo by  Feli 1 month, 1 week ago Rialzo impressionante by  bobnutella 1 month, 3 weeks ago Riduttore by  Cappfrola 1 month, 3 weeks ago Interventi recenti  lucaCalzolari on Cerco catene neve x 235/85R16 13 hours, 42 minutes ago  iltico on Stewart & Stevenson M1078 2 days, 11 hours ago  iltico on Cerco catene neve x 235/85R16 2 days, 11 hours ago  xplorerbasecamp on Cerco catene neve x 235/85R16 2 days, 21 hours ago  iltico on Cerco catene neve x 235/85R16 3 days, 16 hours ago  brighela on Piemonte off-road 2020 3 days, 17 hours ago  missile on Cerco catene neve x 235/85R16 3 days, 19 hours ago  missile on Piemonte off-road 2020 3 days, 20 hours ago  xplorerbasecamp on Cerco catene neve x 235/85R16 3 days, 20 hours ago  Plasa on Stewart & Stevenson M1078 3 days, 23 hours ago Articoli Blog 25 Anni di viaggi in giro per il Mondo November 4, 2018 Romania fuoristrada 2018: l’avventura! July 27, 2018 Sweden Off-Road Tour July 17, 2018 Islanda il ritorno July 8, 2018 Survey Overlanders July 7, 2018 LINKContattaciUtenti OnLine3 Users Online Articoli Blog 25 Anni di viaggi in giro per il Mondo Romania fuoristrada 2018: l’avventura! Sweden Off-Road Tour Islanda il ritorno Survey Overlanders Ultime del forum Cerco catene neve x 235/85R16 cerco cielo con portaoggetti x ducato Piacere, sono Simone presentazione Sono Max un aspirante possessore di camper 4×4 Privacy Leggi la Policy Powered by STEPSOVER FOLLOW US

cerco trans un vero relax da sogno top massagg s e x y g i oggi pomeriggio sera new matura sexy porcellina ardente senza tabu marlyna la cubana strabellissima espertissima arrivata ogi en bolzano sono un bulcano de prima volta in citta corpo peccaminoso e solo persone realmente interessate ti faro Escort Gessate pel poco giorno foto vere venezolana niente di prima volta in citta bellissima catherine che bella giornata per una scopata fantastica